Le principali località turistiche della sardegna

ALGHERO
La città ha mantenuto sul lato a mare l’aspetto fortificato di tanti secoli fa, con la sua cattedrale e le sue torri.
IGLESIAS
Nell’unica piazza del nucleo antico la chiesa di Santa Chiara. A nord della città, presso Fluminimaggiore, sorgono le rovine del tempio di Antas.
NUORO
La città ha un aspetto prevalentemente otto e novecentesco. Possiede un interessante Museo della vita e delle tradizioni popolari sarde.
ORISTANO
Nel centro dove si trovano il duomo e S. Francesco, restano notevoli testimonianze della città medievale, come la torre di Mariano II.
PORTO TORRES
La città possiede il suo massimo monumento nella basilica romanica di S. Gavino.
ARZACHENA
Sul suo territorio si trovano notevoli monumenti dell’età neo-eneolitica.
NURAGHE PALMAVERA
Si tratta del più importante complesso nuragico dell’intera provincia di Alghero.
ARCIPELAGO DELLA MADDALENA
Questo parco è composto da 4 isole maggiori, La Maddalena, Caprera, S. Stefano e Spargi, e da 3 minori, Razzoli, Budelli e S. Maria.
PARCO NAZIONALE DELL'ASINARA
Dal 28 novembre 1997 l’intera isola, che forma la punta nord-occidentale della Sardegna, è diventata Parco nazionale.
ARBATAX
Negli ultimi anni Arbatax si è notevolmente sviluppata come località turistica attorno al capo di Bellavista.
PORTO CERVO
Considerato il vero centro della Costa Smeralda, celebrato luogo di ritrovo mondano.
PORTO ROTONDO
Recente insediamento turistico situato sul promontorio tra il golfo di Olbia e la Costa Smeralda.
LANUSEI
Conserva un centro storico con interessanti palazzi.
SARDARA
All’interno del paese si può visitare un tempio nuragico a pozzo, costruito su una sorgente di acque termali.
MAMOIADA
Il paese è celebre per i mamuthones, maschere che sfilano durante il carnevale.

Home > Italia > Sardegna > Località turistiche Sardegna

 
 

aggiornato il 19-07-2011
top