Protestantesimo

 


IL 31 OTTOBRE 1517, a Wittenberg (in Germania) la prima gente frettolosa del mattino si fermò incuriosita davanti all'ingresso della chiesa parrocchiale. Appeso al grande portale sventolava un lungo foglio su cui erano trascritte con calligrafia decisa le novantacinque tesi che avevano spinto un umile monaco a protestare contro la Chiesa cattolica. Autore di questa protesta era Martin Luterò. Fu appunto questo monaco agostiniano, con la sua protesta esposta alla porta della chiesa, a dare inizio alla dottrina protestante. Il Protestantesimo nacque dunque in una piccola città della Germania orientale, ma si diffuse rapidamente. Oggi nel mondo coloro che professano la religione protestante sono oltre 950 milioni.

LA DOTTRINA PROTESTANTE
« Ciò che si deve credere, lo dicono l'Antico e il Nuovo Testamento; ogni fedele è libero di interpretarli personalmente»: così aveva detto Luterò. E i protestanti, a differenza dei cattolici, non accettano altra guida all'infuori della Bibbia. Perciò non riconoscono l'autorità del Papa. Inoltre, non riconoscono il culto dei santi, delle reliquie e delle immagini. Per questa ragione, le chiese dei protestanti sono spoglie e senza altari. I protestanti non credono nel Purgatorio e nelle indulgenze. Una delle maggiori accuse di Martin Luterò a papa Leone X fu appunto quella di aver concesso una grande indulgenza plenaria. L'unica confessione valida per i protestanti è soltanto quella rivolta direttamente a Dio.
I Sacramenti riconosciuti sono il Battesimo e l'Eucarestia. A differenza di quello cattolico, il sacerdote protestante può sposare e non veste in genere l'abito talare.pastori protestanti



LE QUATTRO COMUNITÀ PRINCIPALI
Le regioni nelle quali il Protestantesimo si diffuse rapidamente furono la Germania settentrionale e orientale, l'Inghilterra e i Paesi Scandinavi. Nel XIX secolo, con l'emigrazione di Tedeschi e Scandinavi nell'America del Nord, il Protestantesimo prese piede anche in quella parte del Continente Nuovo.
Nei vari paesi nei quali si diffuse, questa dottrina ebbe diverse denominazioni e si trasformò in un grande numero di comunità. Tuttavia ancora oggi le più importanti comunità della Chiesa protestante sono quattro: quelle dei luterani, dei calvinisti, degli zuinglianisti e degli anglicani.
LA CHIESA LUTERANA - Come dice il nome, essa segue la dottrina sostenuta da Martin Luterò. Ancora, oggi è la più numerosa tra le varie comunità protestanti.
LA CHIESA CALVINISTA - Segue i princìpi di Calvino, riformatore religioso francese del '500. La maggior parte dei calvinisti si trova in Scozia, Inghilterra, Stati Uniti e Olanda; alcuni in Svizzera e in Francia.
LA CHIESA ZUINGLIANISTA - Fu fondata da Ulrico Zuinglio (1484-1531), un sacerdote svizzero che visse ai tempi di Luterò. Egli dichiarò valido soltanto il Battesimo. La dottrina di Zuinglio si diffuse soprattutto nella Svizzera.
LA CHIESA ANGLICANA - È la religione predominante in Inghilterra. Essa è fondata su 42 articoli della Bibbia e segue quasi tutti i princìpi della dottrina di Calvino. La Chiesa anglicana fu fondata nel 1531 dal re d'Inghilterra Enrico VIII (che regnò dal 1509 al 1547). Da allora in Inghilterra il sovrano è il capo della Chiesa. Esso ha anche la facoltà di nominare i vescovi. Nella Chiesa anglicana la Messa è ridotta al solo rito della Comunione.
LE COMUNITÀ MINORI
I PRESBITERIANI - Seguono quasi fedelmente i princìpi di Calvino e non ammettono nessun'altra autorità ecclesiastica all'infuori del semplice prete.
GLI EVANGELISTI - Formano una comunità particolare, che unisce luterani e calvinisti. La Chiesa Evangelica Unita fu istituita nel 1839 dal re di Prussia Federico Guglielmo III. Comunemente sono dette evangeliche tutte le Chiese protestanti.
I METODISTI - Sono una derivazione della Chiesa anglicana. Il principio su cui si basa la dottrina dei metodisti si può riassumere in queste parole: « Fa' il bene che puoi, con ogni mezzo, in ogni luogo, a ogni persona ».
I BATTISTI . Sorsero ad Amsterdam (in Olanda) nel 1608. Sono così chiamati per la loro particolare dottrina: essi possono ricevere il battesimo solo da adulti.

(1) Brahmanesimo
(2) Buddismo
(3) Cattolicesimo
(4) Chiesa Copta
(5) Dei greci
e romani
(6) Protestantesimo
(7) Religione
antica Grecia
(8) Religione ebraica
(9) religione
Maomettana
(10) Religone
ortodossa
 
 
 
 
[ Torna in cima alla pagina ] aggiornato il 18-02-2014