L'arte cinese

 

NEL 1929, nel corso di scavi compiuti in una collina a sud di Pechino, veniva trovata una parte del cranio di un uomo vissuto circa 500000 anni fa"Era la più antica testimonianza che si fosse trovata fino a quel momento dell'esistenza dell'uomo sulla terra. La Cina è, dunque, abitata da tempo immemorabile. Le notizie certe sulla storia del suo popolo risalgono ad almeno due millenni prima di Cristo. Ma, a questa data, noi ci troviamo già di fronte un popolo di elevata civiltà: possiede una tecnica progredita, una propria scrittura geroglifica, una propria arte. L'arte cinese: ecco un argomento vasto e affascinante, eppure poco conosciuto.

L'ARTE PIÙ ANTICA
Il vaso che a fianco è raffigurato, dalla bella decorazione a spirale, risale ai primi tempi della civiltà e dell'arte cinese. Appartiene al Periodo Neolitico ed è in vaso cinese epoca neoliticaterracotta dipinta. Era allora imperatore un certo Fu Hsi, un saggio uomo che insegnò al suo popolo la musica, la pittura e la scrittura.

I CINESI FAMOSI ARTISTI DEL BRONZO
La dinastia Chou è, fra le tante, quella che regnò più a lungo sull'Impero Cinese. È sotto di essa che i Cinesi appresero l'arte di eseguire lavori artistici in bronzo. Ma occorsero duemila anni perché i Cinesi raggiungessero quella grande perfezione che li ha resi famosi nell'arte della lavorazione di questo metallo: i più bei bronzi cinesi sono infatti quelli della dinastia Sung, che regnò intorno al 1000 d.C.
L'AFFRESCO, UN GENERE TRASCURATO
I Cinesi già nel secolo X a.C. conoscevano la tecnica dell'affresco; essi, però, in seguito, praticarono raramente questo genere di pittura.

LA SCULTURA
Gli scultori cinesi non si compiacquero mai (come gli artisti greci, romani e del Rinascimento italiano) di ritrarre la figura umana nuda o in atteggiamenti atletici. Gli artisti ritraevano di preferenza le immagini dei santi buddisti; erano figure prive di vivacità, modellate quasi in un sol blocco.

LA PITTURA
La pittura cinese è completamente diversa da quella occidentale. Gli artisti cinesi non hanno mai usato le forti tinte dei colori ad olio, preferendo invece i toni delicati dell'acquarello. Inoltre essi non dipingevano'su tela, ma su carta o su seta ed è per questo che molti capolavori della pittura cinese sono andati distrutti. I dipinti che riproduciamo appartengono al periodo più glorioso della pittura cinese. In questa epoca raggiunse la sua più alta perfezione la pittura di paesaggio: gli artisti cinesi rivelarono un'incredibile delicatezza e poesia raffigurando paesaggi ameni, abbelliti da ciuffi d'alberi, laghetti, nuvole sparse; tutto ciò con qualche tratto di pennello e un'infinita varietà di dipinto cinese su seta risalente all'epoca mingsfumature di pochi colori pacati e spenti come il bruno, l'ocra, il verde cupo. Anche l'arte della ceramica raggiunse la sua massima perfezione durante il periodo della dinastia Sung. Anche in questa pittura ammiriamo la delicatezza delle figure e degli atteggiamenti. I toni di colore, il bruno, il roseo, il giallo, armonizzano fra loro in modo perfetto.
Tutta la composizione è ricca di una grande armonia. Dopo quest' epoca l' arte cinese inizia un lungo periodo di decadenza, che si è protratto fino al secolo scorso. Da allora, infatti, gli artisti cinesi non hanno più prodotto alcuna opera originale, ma si sono limitati a ricalcare lo stile dei loro predecessori. Dobbiamo dunque pensare che la singolarissima arte cinese abbia concluso, per sempre, il ciclo della propria esistenza?

vaso cinese dell'epoca chhing


LA CERAMICA
Tutti abbiamo visto in qualche casa signorile un prezioso vaso cinese. Le ceramiche cinesi, infatti, sono oggetti d'arte di grande valore decorativo. Nessun altro popolo seppe raggiungere in questa arte una tale perfezione tecnica e artistica. L'epoca classica della porcellana cinese è il periodo della dinastia dei Sung (960-1279), ma la maggiore perfezione tecnica fu raggiunta verso il XV secolo.

(1) Corona ferrea
(2) Abbazia
Montecassino
(3) Alchimia
(4) Architettura
storia
(5) Arte cinese
(6) Arte
Giapponese
(7) Arte Greca
(8) Arte in Roma
antica
(10) Arte del Tibet
 
 
[ Torna in cima alla pagina ] aggiornato il 8-10-2014