Ricerca personalizzata
 
 
 

Virginia



Link utili Virginia
portal.virginia.gov/
www.virginia.org/
www.virginia.edu/
www.virginia.com/
www.vatc.org/

Cerca un hotel
hotelguides.com/

Siti unesco
Monticello and the University of Virginia in Charlottesville

Gli stati dell'unione

ALABAMA
ALASKA
ARIZONA
ARKANSAS
CALIFORNIA
COLORADO
CONNECTICUT
DELAWARE
FLORIDA
GEORGIA
HAWAII
IDAHO
ILLINOIS
INDIANA
IOWA
KANSAS
KENTUCKY
LOUISIANA
MAINE
MARYLAND
MASSACHUSETTS
MICHIGAN
MINNESOTA
MISSISSIPPI
MISSOURI
MONTANA
NEBRASKA
NEVADA
NEW HAMPSHIRE
NEW JERSEY
NEW MEXICO
NEW YORK
NORD CAROLINA
NORD DAKOTA
OHIO
OKLAHOMA
OREGON
PENNSYLVANIA
RHODE ISLAND
SUD CAROLINA
SUD DAKOTA
TENNESSEE
TEXAS
UTAH
VERMONT
VIRGINIA
WASHINGTON
WEST VIRGINIA
WISCONSIN
WYOMING
DISTRICT OF COLUMBIA
STATI UNITI - DIPENDENZE DEI CARAIBI
STATI UNITI - DIPENDENZE DEL PACIFICO

STORIA | IMMAGINI

CLIMA E ASPETTI FISICI

Lo stato della Virginia può essere diviso dal punto di vista fisico in tre grandi regioni: la pianura costiera, l'altopiano di Piedmont e la regione di valli e montagne. Lo stato ha un'altezza media di 290 m, con il punto più alto, il monte Rogers, di 1747 m. sul livello del mare. La pianura costiera è una zona pianeggiante che comprende la regione della baia e parte della penisola di Delmarva che si prolunga dall'estremo sud dello stato del Maryland. Questa pianura sale dolcemente fino a raggiungere in alcuni punti dell'interno i 90 m sul livello del mare, è costituita da terreni sedimentari, argilla, ed altro materiale. La più alta percentuale di argilla si ha nelle regioni più interne. Tra i fiumi Potomac, Rappahannock e York che sfociano nella baia di Chesapeake, si sono formate penisole paludose. La parte sud-orientale della pianura costiera dello stato è un territorio paludoso che si estende nello stato della Carolina del Nord. La regione dell'altopiano di Piedmont, è un altopiano che sale fino a raggiungere i 300 m, dove inizia la Cordigliera Azzurra (Blue Ridge). Il paesaggio caratteristico di questa regione è di dolci colline attraversate da fiumi e torrenti, con terreni argillosi, calcarei e rocce sedimentate ed ignee. La regione di valli e montagne può essere divisa a sua volta in tre zone: la Cordigliera Azzurra, l'altipiano degli Appalachi e la Valley e Ridge Region. La prima di queste unità, la Cordigliera Azzurra (Blue Ridge), è collegata con la regione di Piedmont, si estende da nord-est a sud-ovest. Le quote massime di questa catena montuosa oscillano tra 1.200 m, nel settore nord, e 1.747 m nella zona meridionale, monti Rogers. La Valley e Ridge Region, contiene la Grande Valle della Virginia, tra la Cordigliera Azzurra ed i monti Appalachi. La Grande Valle in realtà si tratta di differenti valli separate da altipiani e catene montuose. Tra queste valli, quella di Shenandoah è la più ampia e la più ricca dal punto di vista agricolo. Infine, l'altopiano degli Appalachi si trova nella parte sud-occidentale dello stato, come estensione della Virginia verso lo stato del Kentucky. Questa sottozona include parte dei monti Cumberland, zona selvaggia attraversata de fiumi e ricca di depositi di carbone. Accanto ai fiumi già citati, (Potomac, Rappahannock e York), i più importanti dello stato sono i fiumi James, Roanoke, Shenandoah ed i fiumi che fanno parte del bacino del Mississippi, (che scorrono nella parte sud-occidentale dello stato), tra essi il New, l'Holston e il Clinch. Il clima della Virginia si può definire subtropicale, mite ed umido, con differenze causate dall'altitudine ed in prossimità della baia di Chesapeake o all'oceano Atlantico. In gennaio, le temperature medie oscillano, secondo le zone, tra 2 °C e 5 °C in gennaio, e tra i 23 °C e i 26 °C, in Luglio. Le temperature estreme che sono state registrate in Virginia sono di -34 °C e di 43 °C. Per quanto riguarda le precipitazioni, la media è di 1.000 mm, che varia secondo le zone, ed oscillano tra 760 mm, nel nord-ovest, e i 1.400, nella costa sudoccidentale. Le precipitazioni nevose sono abbondanti solo nella regione sud-occidentale, sui monti Cumberland. La Virginia è colpita raramente da uragani e tornado.

ECONOMIA

Rilevante la produzione agricola (cereali, tabacco, cotone, frutta, ortaggi). Sfruttamento delle foreste. Miniere di carbone. Industrie metallurgiche, meccaniche, chimiche, tessili, del tabacco, della carta e del legname, ubicate per lo più nelle principali città (Norfolk, Newport News, Portsmouth, Roanoke). Turismo.

LUOGHI TURISTICI

Tra le istituzioni culturali della Virginia da citare sono: il Museo di belle arti della Virginia, il Museo della Confederazione, il Centro d'arte Popolare Abby Aldrich Rockefeller, il Museo Chrysler, il Museo di Scienze Geologice ed il Museo dei Marines. Altri centri di interesse storico e culturale sono i numerosi parchi che commemorano e conservano campi di battaglia durante la Rivoluzione Americana e la Guerra Civile, come Yorktown, Manassas, Fredericksburg e Richmond. È inoltre possibile visitare anche il tribunale di Appomattox, dove i generali Lee e Grant firmarono la resa delle truppe della Confederazione nell'aprile del 1865. Mont Vernon, la piantagione del primo presidente degli Stati Uniti, George Washington; Gunston Hall, la casa del legislatore George Masón; Monticello, l'abitazione dove visse Thomas Jefferson; il Cimitero Nazionale di Arlington, dove riposano, tra gli altri, la famiglia Kennedy ed il Milite Ignoto, e la città coloniale di Williamburg, che ricrea l'ambiente quotidiano dei primi anni delle colonie.

 


Home > Stati degli Stati uniti > Virginia
 
 
 
aggiornato il 4-12-2011
top