Ricerca personalizzata
 
 
 

Salt Lake City - La capitale dello utah

 


Salt Lake City hotel
ristoranti vita notturna
www.expedia.com/
www.tripadvisor.it/
www.grandamerica.com/
www.plaza-hotel.com/
saltlake.littleamerica
hiltonsaltlakecity.com/
monaco-saltlakecity.com/
www.dininginutah.com/
nightlife

Link utili
www.visitsaltlake.com/
www.slcgov.com/
www.slcairport.com/
www.saltlakecity.com/

Quotidiani online
www.deseretnews.com
www.sltrib.com/
theentertainmentjournal

Le capitali degli stati dell'unione
Montgomery
Juneau
Phoenix
Little Rock
Sacramento
Denver
Hartford
Dover
Tallahassee
Atlanta
Honolulu
Boise
Springfield
Indianapolis
Des Moines
Topeka
Frankfort
Baton Rouge
Augusta
Annapolis
Boston
Lansing
St. Paul
Jackson
Jefferson City
Helena
Lincoln
Carson City
Concord
Trenton
Santa Fe
Albany
Raleigh
Bismarck
Columbus
Oklahoma city
Salem
Harrisburg
Providence
Columbia
Pierre
Nashville
Austin
Salt Lake City
Montpelier
Richmond
Olympia
Charleston
Madison
Cheyenne
IMMAGINI

DESCRIZIONE STORIA E LUOGHI TURISTICI ECONOMIA

Salt Lake City è una città degli Stati Uniti, e capitale dello stato dello Utah, (conosciuto col nome de "lo stato dell'avventura"). Salt Lake City si trova a 1.319 m di altezza sul livello del mare, vicino al fiume Jordan, a solamente 27 km dal Grande Lago Salato. Nella lingua degli indiani Ute, il termine Utah significa "cima delle colline o delle montagne". La città è circondata dalle catene montuose di Wasatch, (3.505 m), a est ed Oquirrh, (2.895 m), a ovest. L'area metropolitana di Wasatch Front si distingue come linea divisoria tra l'est relativamente verde e l'ovest arido dello Utah. È la maggiore città e la più cosmopolita dello stato. Si tratta di un importante centro commerciale ed industriale, possiede interessanti chiese ed un Campidoglio, inoltre, è sede dell'Università dell'Utah e centro mondiale della Chiesa mormone. I suoi principali monumenti si trovano in Temple Square, situata nel centro nevralgico della città, lì si trovano il Museo di Storia ed Arte, la Biblioteca della Storia Familiare, la chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Ha un aeroporto internazionale ed emerge come uno dei principali centri per il turismo invernale, riceve quasi 7 milioni di visitatori all'anno.
Storia - L'origine della città, risale al 23 Luglio del 1847, data in cui un gruppo di pionieri mormoni (nome comune dato ai membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni) approdarono per la prima volta nella valle di Salt Lake, dove costruirono un accampamento che chiamarono City Creek, questi mormoni divennero così i primi abitanti permanenti della valle. A poco a poco, condizionarono questo territorio montuoso e favorirono l'inizio e lo sviluppo dell'agricoltura in questo settore della valle, con la costruzione di un sistema di canali per deviare l'acqua del fiume. Il giorno dopo, cioè, il 24 Luglio arrivarono 147 nuovi pionieri guidati da Brighan Young e da allora, si celebra in questa data il Giorno del Pioniere e giorno ufficiale della fondazione della città. I mormoni arrivarono in questa valle alla ricerca di un luogo dove poter praticare la loro religione in pace, libera da persecuzioni e gruppi ostili, la prima volta che Brigham Young vide coi suoi occhi la valle disse le famose parole: "questo è il posto". Alla fine di quell'anno arrivarono un totale di 1.700 persone nella valle, un anno dopo, la valle divenne parte degli Stati Uniti (prima parte del Messico).
Nel 1849, la città di Great Salt Lake City acquisì una certa importanza durante la febbre dell'oro per la sua ubicazione in mezzo alla rotta per la California, con l'arrivo di cercatori d'oro, la città conobbe il suo primo grande sviluppo economico. La città divenne la capitale dello Utah nel 1856. L'area iniziò a svilupparsi in maniera importante dopo la scoperta di diversi giacimenti d'argento nel canyon Bingham nel 1863. Successivamente, vennero aperte miniere d'oro, d'argento, rame e piombo in altri canyon vicini, ed allo stesso tempo si ebbe il cambiamento ufficiale del nome della città, che venne accorciato in Salt Lake City. Nel 1869 cominciò la costruzione della ferrovia trascontinentale che favorì le comunicazioni e le relazioni commerciali dello Utah con l'est e l'ovest, incentrate sui prodotti minerali, dopo la fondazione della Salt Lake City Street Railroad Company nel 1872. La prosperità economica portò all'incremento della popolazione, tra il 1880 e il 1890, la popolazione aumentò del 116% passando ad un totale di 44.800 abitanti. Questa intensa crescita portò con sé, a sua volta, l'arrivo di nuovi problemi derivati dal sovraffollamento (epidemie), e dell'incremento del numero di fabbriche. Il deterioramento ambientale arrivò a tal punto che l'ambiente della città divenne noto come smoke belt ('cintura di fumo'). Nel 1919 lo Utah emergeva come lo stato minerario più attivo di tutto il paese e la valle di Salt Lake era il distretto con più fonderie in America del Nord. Tutti questi fatti condizionarono il declino della città ma l'emergere della Lega di Condizionamento Civico favorì la creazione di parchi, campi sportivi, ed il Salt Palace, etc. Dopo la Crisi del 1929, il prezzo dei minerali diminuì drasticamente, fatto che innescò la caduta dell'economia fino al 1937. A questo punto, il governo federale investì per questo stato circa 160 milioni di $. Durante la Seconda Guerra Mondiale (1939-45) l'economia iniziò a riprendere grazie alla grande domanda di metalli per le industrie e le fabbriche militari. Inoltre, seguì un'espansione industriale che continuò fino agli anni sessanta e la crescita della città che andò avanti fino al 1980.

Numeri utili
Prefisso telefonico - 385 801
Numero per le emergenze 911

Ospedali
Lds Hospital
325 W 800 S
Salt Lake City, UT 84101 tel. (801) 408-5462 (801) 408-1123 (801) 408-1185

Polizia
Salt Lake City Police Dept
327 E 200 S
Salt Lake City, UT 84111 tel. (801) 799-3440


Home > Stati degli Stati uniti > Utah > Salt Lake City
 
 
 
aggiornato il 3-12-2011