Ricerca personalizzata
 
 
 

Austin - capitale del texas

 


Austin hotel
ristoranti vita notturna
www.tripadvisor.it
www.driskillhotel.com
www.expedia.com/
www.omnihotels.com
www.fourseasons.com
hotelscombined.com
restaurants
nightlife

Link utili
www.austintexas.org/
www.austin360.com/
www.ci.austin.tx.us/
www.austin.com/

Quotidiani online
www.statesman.com/
austinchronicle.com/
www.bizjournals.com/

Le capitali degli stati dell'unione
Montgomery
Juneau
Phoenix
Little Rock
Sacramento
Denver
Hartford
Dover
Tallahassee
Atlanta
Honolulu
Boise
Springfield
Indianapolis
Des Moines
Topeka
Frankfort
Baton Rouge
Augusta
Annapolis
Boston
Lansing
St. Paul
Jackson
Jefferson City
Helena
Lincoln
Carson City
Concord
Trenton
Santa Fe
Albany
Raleigh
Bismarck
Columbus
Oklahoma city
Salem
Harrisburg
Providence
Columbia
Pierre
Nashville
Austin
Salt Lake City
Montpelier
Richmond
Olympia
Charleston
Madison
Cheyenne
IMMAGINI

DESCRIZIONE STORIA E siti TURISTICI ECONOMIA

Austin città statunitense, capitale dello stato del Texas e sede della contea di Travis. Fondata nel 1839, ha avuto il suo nome in onore a Stephen F. Austin, padre dell'indipendenza texana. La città di Austin si trova nella zona centrale dello stato del Texas, sulle rive del fiume Colorado a 136 km della città di San Antonio. Delimitata a nord da una catena di laghi conosciuti come Highland Lakes, tra i quali l'Austin ed il Town. Il clima di Austin è subtropicale, con estati calde ed inverni temperati. Le temperature medie annuali sono di 20 °C, con medie di 10 °C in gennaio e 28 °C in agosto. Le piogge sono concentrate in primavera e autunno, e occasionalmente nevose.
Storia - Il territorio che oggi è occupato dalla città di Austin fu percorso dagli esploratori spagnoli nei primi anni del secolo XVI. La regione fece parte delle Province Interne orientali, suddivisione amministrativa del Vicereame della Nuova Spagna, fino a che nel 1821 il Messico conquistò l'indipendenza. Con l'indipendenza del Texas nel 1835, cominciarono ad arrivare nella regione nuovi coloni provenienti dagli Stati Uniti. Questi fondarono diversi nuovi insediamenti, tra essi la città di Waterloo, sulle rive del fiume Colorado. Dato che questo nuovo insediamento si trovava nel centro dello stato, equidistante da San Antonio, Houston e Dallas, il presidente della repubblica del Texas, Mirabeau B. Lamar, acconsentì che la città di Waterloo fosse designata capitale del nuovo stato. La sua idea fu assecondata e nel 1839, il Congresso del Texas designò Waterloo capitale e venne ribattezzata Austin in onore del "padre del Texas", Stephen F. Austin. La città fu anche da allora sede della contea di Travis. Durante la Guerra Civile (1861-65), Austin appoggiò i secessionisti e contribuì con armamenti ed alcuni reggimenti. La costruzione di linee ferroviarie a partire dal 1871 portò grande prosperità alla città di Austin. Tuttavia, fu la fondazione nel 1883 dell'Università del Texas quello che permise più tardi il vero sviluppo della città e quello che diede il carattere cosmopolita alla capitale.
Economia - Le attività economiche più importanti di Austin dipendono dall'Università del Texas e dai dipartimenti del governo statale, sebbene a partire dagli anni cinquanta si iniziò ad incoraggiare la creazione di nuove industrie. L'apertura di una filiale nel 1966 da parte dell'IBM attrasse più tardi nuove imprese di alta tecnologia, soprattutto del settore dell'elettronica, come Motorola, Lockheeed, Texas Instruments o Unisys, questo ha permesso un nuovo decollo economico della città. Accanto alle aziende high-tech, emergono anche quelle del settore delle costruzioni, del commercio e trasporto, e quelle della trasformazione dei prodotti alimentari. Il turismo e la presenza della Base di Bergstrom, delle Forze aeree, danno un aiuto importante all'economia della capitale texana. Austin conta su un aeroporto da dove partono voli per varie città dagli Stati Uniti, sebbene la tendenza è stata quella di ridurre i voli diretti verso altre città e potenziare i legami con gli aeroporti di Dallas-Fort Worth e Houston. In quanto al trasporto terrestre, la città è collegata dall'autostrada interstatale 35 che l'unisce con Dallas e San Antonio.
Siti turistici - Tra i musei di Austin degni di nota lo State Capitol, sede del Congresso del Texas, la residenza del Governatore; e la Missione Francese, edificio costruito nel 1841 per ospitare la missione diplomatica della Francia durante gli anni in cui il Texas era uno stato indipendente. Anche interessanti il Cimitero dello Stato e i musei dipendenti dall'Università di Austin. Altri musei e gallerie interessanti sono l'Art Warehouse che accoglie quasi quaranta gallerie d'arte, ed i centri dedicati all'arte ispanica, il Museo del Quartiere e la Galleria Tonazin. Infine, va segnalata la Bilbioteca e il Museo di Lyndon B. Johnson.

Numeri utili
Prefisso telefonico - 512
Numero per le emergenze 911

Ospedali
Brackenridge Hospital
601 E 15th St
Austin, TX 78701 tel. (512) 324-0000 (512) 324-0173 (512) 324-7000

Va Hospital
2901 Montopolis Dr
Austin, TX 78741 tel. (512) 389-6500

Polizia
Austin Police
401 Deep Eddy Ave
Austin, TX 78703 tel. (512) 974-7707


Home > Stati degli Stati uniti > Texas > Austin
 
 
 
aggiornato il 3-12-2011
top