Ricerca personalizzata
 
 
 

Miami - città della florida

 


Miami hotel
ristoranti vita notturna
hotelsmiamiflorida.com
www.expedia.com
www.fourseasons.com
www.delano-hotel.com/
www.epichotel.com/
mybeaconhotel.com/
www.nationalhotel.com/
riverparkmiami.com/
oceanspraymiami.com
miami.diningguide.com/
miami.nightguide.com/

Link utili
www.miami.com/
www.miami-florida.com/
mustseemiami.com/
Miami_Beach

Quotidiani online
communitynewspapers
diariolasamericas.com/
www.miamiherald.com/

Le capitali degli stati dell'unione

Montgomery
Juneau
Phoenix
Little Rock
Sacramento
Denver
Hartford
Dover
Tallahassee
Atlanta
Honolulu
Boise
Springfield
Indianapolis
Des Moines
Topeka
Frankfort
Baton Rouge
Augusta
Annapolis
Boston
Lansing
St. Paul
Jackson
Jefferson City
Helena
Lincoln
Carson City
Concord
Trenton
Santa Fe
Albany
Raleigh
Bismarck
Columbus
Oklahoma city
Salem
Harrisburg
Providence
Columbia
Pierre
Nashville
Austin
Salt Lake City
Montpelier
Richmond
Olympia
Charleston
Madison
Cheyenne

IMMAGINI

DESCRIZIONE CLIMA E LUOGHI TURISTICI storia

Città degli Stati Uniti, situata sulla costa sudorientale dello stato della Florida. Fondata nel 1896, è la sede della contea di Miami-Dade. Costituisce il centro commerciale, finanziario e turistico più importante dello stato, ed è dagli anni sessanta la capitale dell'emigrazione cubana negli Stati Uniti.
La città di Miami si trova sulla costa orientale della Florida nella Biscayne Bay, alla foce del fiume Miami. Il suo magnifico porto naturale è protetto dalle isole di Key Biscayne. Il clima subtropicale, è senza dubbio una delle chiavi dello sviluppo economico. Infatti, Miami è un paradiso turistico che gode di temperature miti in inverno e in estate, anche se in estate l'umidità è abbastanza alta, con percentuali del 85% di umidità relativa. Le temperature medie sono di: 15 ° C in gennaio e 23 ° C in agosto. Il lato negativo di Miami sono gli uragani, la stagione va dai mesi di giugno fino a novembre.
L'Acquario Marino di Miami, il Miami Seaquarium, è probabilmente uno delle maggiori attrazioni della città; questa installazione conta su uno dei delfinari più famosi del paese. La città dispone di altri parchi tematici dedicati alla fauna e alla flora, soprattutto tropicale, come il Monkey Jungle, che mostra le scimmie nel loro habitat naturale; il Metrozoo, un impressionante parco zoologico con animali ed uccelli in semilibertà; e il Jungle Orchid.
Calle Ocho o 8th Street, è una delle arterie della città, e senza dubbio una strada turistica e culturale, poichè descrive i vari aspetti della cultura cubana negli Stati Uniti. Un altro settore interessante è il Miami Art Deco District, costruito a partire dal 1930 e che ospita magnifici edifici di questo stile.
Tra le istituzioni culturali della città meritano un acitazione il Museo Storico del Sud della Florida, il Museo di Scienza e Spazio, il Vizcaya Museum and Gardens, il Museo Cubano d'Arte e Cultura, ed il magnifico Planetario della città. Come centri artistici il Coconut Grove Playhouse, il Ring Theatre dell'Università di Miami, il Teatro Jackie Gleason, ed il Teatro Ruth Foreman.
Questa città è famosa per i suoi numerosi festival, come l'Inter-American Festival, il Festival Latinoamericano, il International Folk Festival, l'Orange Bowl Festival, ed il Miami Film Festival, ed i suoi spettacoli sportivi, l'Orange Bowl, competizione di football americano; il Gran Prix di Miami, corsa internazionale automobilistica. Miami è la sede della squadra dei Miami Dolphins, di football americano, e dei Miami Marlins, della lega profesionistica di baseball.
La sua economia è basata soprattutto sull'industria turìstica che ha origini lontane (risalgono al 1800 con la costruzione della prima ferrovìa che trasportava i turisti sulla costa) e che rappresenta più del 50% del fatturato cittadino. Miami è infatti uno dei centri balneari più frequentati e più d'elite d'America e del mondo. Ogni anno più di 10 milioni di visitatori transitano da Miami, attratti dal suo clima mite. Personaggi famosi hanno scelto questa città come luogo di villeggiatura o di residenza. La sua spiaggia si prolunga per chilometri lungo la costa. Le altre attività economiche sviluppate a Miami riguardano l'industria dell'abbigliamento, dei mobili, e della fabbricazione di oggetti metallici. Miami è uno dei maggiori scali aerei degli USA, il più importante per i collegamenti aerei con l'America del Sud. E' anche centro finanziario: vi hanno sede imprese multinazionali.
Storia - Gli esploratori spagnoli furono i primi europei che percorsero la costa dello stato della Florida. Nel 1513, Juan Ponce de Leon nella sua spedizione attraverso questo territorio, venne in contatto con gli indiani della tribù Calusa, (chiamati anche Tequesta). Il nome Miami deriva da una parola della lingua di questo popolo, appellativo che gli spagnoli mantennero. I Creek ed i Seminole, tribù del nord, occuparono successivamente le terre che fino ad allora avevano controllato i Calusa. Gli spagnoli che avevano reclamato per il loro paese la penisola della Florida, non avevano mai consolidato un insediamento nella zona di Miami, ma nel1567 costruirono una missione per pacificare ed evangelizzare gli indiani.
Dopo la Pace di Parigi nel 1763, la Florida passò in mani britanniche, sebbene nel 1783, (dopo la guerra d'indipendenza degli Stati Uniti d'America), la Gran Bretagna accettò di restituire il territorio alla Spagna. Il controllo spagnolo durò fino al 1821, quando il governo di Madrid accettò l'offerta degli Stati Uniti di comprare la penisola, come già aveva fatto anni prima nel 1803 col territorio della Louisiana, venduto da Napoleone agli Stati Uniti. Una volta sotto il controllo degli Stati uniti, i coloni del nord cominciarono a stabilirsi nelle terre vicino alla Biscayne Bay, anche se gli indiani Seminole cercarono di opporsi. Per facilitare la colonizzazione, l'esercito degli Stati Uniti creó una base alla foce del fiume Miami nel 1836 e cominciò a spingere i Seminole verso le terre paludose delle Everglades. Nel 1849 l'esercito restaurò l'antica base di Fort Dallas, nella Biscayne Bay, dove oggi si trova la città di Miami. La colonizzazione della regione fu, tuttavia, difficile dovuto alla scarsa qualità del suolo per l'agricoltura. Nel caso di Miami, le famiglie che erano li da anni optarono di cercare terreni migliori nel nord, ed abbandonarono a poco a poco la zona della baia. La fondazione e lo sviluppo di Miami avvenne alla fine del secolo XIX quando Julia Tuttle convinse Henry Flagler, ( proprietario della linea ferroviaria del costa est della Florida), di raggiungere con la via ferrata Miami, e trasformare il sito in un centro turistico. L'idea di Tuttle fu un successo, e nel 1896 venne organizzato il governo municipale di Miami. Agli inizi del secolo, Miami contava appena 1.700 abitanti, ma, a partire dal 1920, si sviluppò velocemente come centro turistico e commerciale grazie anche alla costruzione di strade che la collegarono con il nord. I terreni della Florida furono l'obiettivo di numerosi investitori che cominciarono a speculare sulle proprietà immobiliari. Conseguenza di questo fu che Miami crebbe in maniera vertiginosa nei primi decenni del secolo XX fino a diventare una città di 200.000 abitanti. Nonostante le crisi causate dai devastanti uragani nel 1926 e nel 1935 e dalla speculazione, Miami è diventata la città più importante dallo stato della Florida. Nella crescita di Miami il porto ha svolto un ruolo fondamentale. Infatti, nel 1897 venne inaugurato i collegamento via nave tra Miami e Nassau (Bahamas), nel 1920 con New York e Baltimora, e nel 1940 con L'Avana. Nel 1968, quattro navi salpavano giornalmente da Miami, un settore che non ha smesso di svilupparsi da allora.
La Seconda Guerra Mondiale, come accadde in tutto il paese, rivitalizzo l'economia di Miami, tuttavia, fu l'arrivo degli esiliati dopo la rivoluzione di Cuba il fatto che trasformò la città, e, in buona parte, tutto lo stato della Florida. Nel decennio degli anni sessanta arrivarono approssimativamente 178.000 cubani a Miami, cifra che aumentò nei decenni successivi, fino a fare di questa città una seconda Avana e per estensione, una delle città degli Stati Uniti dove la lingua spagnola è più parlata.

Numeri utili
prefisso telefonico 305- 786
Vigili del fuoco - polizia - Ambulanza 911

Police Depts
area Miami Beach
Miami Beach, FL 33109 tel.(305) 865-9008

Ospedali
Aventura Hospital And Medical Center
20900 Biscayne Blvd
Miami, FL 33180 tel.(305) 682-7000




Home > Stati degli Stati uniti > Florida > Miami
 
 
 
aggiornato il 30-11-2011
top