Ricerca personalizzata
 
 
 

Dipendenze degli stati uniti del Pacifico

 


Tutte le dipendenze americane del Pacifico

Samoa Americane
Guam
Isola di Baker
Isola di Howland
Isola di Jarvis
Atollo Johnston
Midway
Marianne Settentrionali
Atollo Palmyra
Isola Wake

Gli stati dell'unione

ALABAMA
ALASKA
ARIZONA
ARKANSAS
CALIFORNIA
COLORADO
CONNECTICUT
DELAWARE
FLORIDA
GEORGIA
HAWAII
IDAHO
ILLINOIS
INDIANA
IOWA
KANSAS
KENTUCKY
LOUISIANA
MAINE
MARYLAND
MASSACHUSETTS
MICHIGAN
MINNESOTA
MISSISSIPPI
MISSOURI
MONTANA
NEBRASKA
NEVADA
NEW HAMPSHIRE
NEW JERSEY
NEW MEXICO
NEW YORK
NORD CAROLINA
NORD DAKOTA
OHIO
OKLAHOMA
OREGON
PENNSYLVANIA
RHODE ISLAND
SUD CAROLINA
SUD DAKOTA
TENNESSEE
TEXAS
UTAH
VERMONT
VIRGINIA
WASHINGTON
WEST VIRGINIA
WISCONSIN
WYOMING
DISTRICT OF COLUMBIA
STATI UNITI - DIPENDENZE DEI CARAIBI
STATI UNITI - DIPENDENZE DEL PACIFICO

IMMAGINI - SAMOA - GUAM - MIDWAY - MARIANNE

SAMOA AMERICANE

Capitale: Pago Pago
Città principale: Fagatogo
Abitanti: 67.000
Superficie: 199 km2
Arcipelago dell'Oceania, formato da un totale di sette isole che costituiscono la parte orientale dell'arcipelago di Samoa, situato nel Pacifico centro-meridionale. Le Samoa Americane sono composte delle seguenti isole, isolotti ed atolli: Tutuila, 135 kmq, il gruppo Manua, (Tau, Ofu ed Olosega), Aunuu e gli atolli di Rose e Swain's. È un territorio degli Stati Uniti in cui vivono più di 67.000 abitanti, (2001). La capitale è Pago Pago.
Il clima è tropicale umido, con precipitazioni annue di quasi 5.000 mm e temperature uniformemente alte durante tutto l'anno. Le temperature sono mitigate dal mare e dagli alisei di sud-est. La stagione delle piogge si concentra tra novembre e aprile, mentre la stagione secca va da maggio a ottobre. Variazioni stagionali delle temperature sono quasi impercettibili.

GUAM

Capitale: Hagatña
Città principali: Apra, Tamuning, Yigo, Dededo
Abitanti: 159.600
Superficie: 541,3 km2
Paese insulare dell'Oceania, situato nel Pacifico occidentale, nell'arcipelago delle Marianne. Si trova a circa 5.000 km a ovest delle isole di Hawai. È un stato autonomo di Micronesia che dipende politicamente dagli Stati Uniti dell'America, da quando è stato ceduto dalla Spagna nel 1898, secondo le disposizioni del Trattato di Parigi. La sua capitale è Hagatña e la festa nazionale si celebra ogni primo lunedì di marzo, in onore al Giorno della Scoperta.
Guam è l'isola più grande e meridionale dell'arcipelago delle Marianne con un'estensione approssimata di 541,3 kmq, cioè, tre volte al superficie di Washington D.C.; presenta, inoltre, una linea costiera di 125,5 km, circa 45 km di lunghezza ed una larghezza che oscilla tra 6 e 20 km. È un'isola vulcanica e molto montuosa su cui poggiano fertili valli. Il nord dell'isola è relativamente più basso, caratterizzato dalla presenza di estese pianure coralline; mentre a sud si trovano i principali monti dell'isola, la maggior parte dei quali di origine vulcanica. La cima più elevata di Guam, è il monte Lamlam, (o Mangle Humuyong), di 406 m di altezza sul livello del mare.
In prossimità del porto di Apra si trovano le Cabras Island ed a sud-ovest, di fronte alla città di Merizo, si trovano le isole di Cocos. A sud-est dell'isola si trova la fossa delle Marianne la fossa sottomarina di maggiore profondità della crosta oceanica, con 11.022 m.
Il clima è tropicale, con precipitazioni superiori ai 2.400 mm annui e temperature alte ed uniformi durante tutto l'anno. Tifoni, comuni nella regione del Pacifico, spesso spazzano le coste di Guam e causano gravi danni agli edifici e alle colture. Le piogge si concentrano nella stazione umida, tra i mesi di Luglio a settembre.

Isole di Baker, Howland Jarvis

L'isola Howland l'Isola Baker e l'Isola Jarvis sono tre piccole isole coralline, ciascuna di circa 2,6 kmq di superficie,
appartenenti al gruppo delle isole della Linea o Sporadi equatoriali nel Pacifico centrale. Tutte sono amministrate direttamente da Washington come
territori non incorporati degli Stati Uniti.

Atollo Johnston

L'atollo Johnston, è situato nel Pacifico settentrionale 1.151 km a sud-ovest di Honolulu, è formato da due isole, Johnston e Sand, con un totale di
terra e superficie d'acqua di circa 2,6 chilometri quadrati. Le isole sono
racchiuse da una scogliera semicircolare. E 'stato scoperto dai marinai inglesi nel 1807.

Midway

Superficie: 5,2 km²
Abitanti: 2.000
Atollo situato nel Pacifico settentrionale, ed è a circa 1.920 km al nord-ovest di Honolulú, Hawaii.
L'arcipelago delle Midway è un atollo di origine corallina formato da due piccoli isolotti Eastern e Sand, ed ha una barriera esterna di 30 km di scogli. Il clima della Midway è tropicale e ci vivono stabilmente circa 2.000 persone, per lo più militari americani. Furono scoperte nel 1859 dal capitano Brooks, e in onore del quale venne chiamato atollo Brooks. Nel 1867 avvenne l'incorporazione formale dell'arcipelago agli Stati Uniti ed anche il suo battesimo come isole Midway che fa riferimento alla sua situazione intermedia tra Nordamerica e la costa asiatica del Pacifico, midway significa in inglese a metà strada. Si rivelò come un territorio di grande importanza strategica nelle rotte navali del Pacifico, specialmente dopo che gli Stati Uniti strapparono alla Spagna l'arcipelago delle Filippine. Nel1903, passò sotto la giurisdizione del Dipartimento della Marina che è da allora è responsabile della sua amministrazione. Nella Seconda Guerra Mondiale, fu scenario di una cruciale battaglia navale ed aerea tra le armate del Giappone e statunitense, tra il 3 ed il 6 di giugno del 1942 e risoluta con la vittoria Americana.

Marianne Settentrionali

Capitale: Saipan
Città principali: San José, Songsong
Abitanti: 74.000
Superficie: 477 km2
L'arcipelago delle Isole Marianne Settentrionali è composto da un totale di 14 isole vulcaniche sono la parte emersa di una catena montuosa sottomarina, che si estende da nord verso sud per circa 750 km e fa parte del famoso Anello di Fuoco del Pacifico. Le isole più settentrionali sono completamente vulcaniche, mentre quelle situate a sud, sono formazioni coralline che si sono sovrapporse al substrato vulcanico.
Il punto più elevato si trova sull'isola di Agrihan, dove si arriva fino ai 965 m di altezza sul livello del mare. Il clima è tropicale, con temperature alte durante tutto l'anno benché sono un pò più fresche tra i mesi di dicembre a maggio. In questa stagione diminuiscono sensibilmente le precipitazioni che superano abbondantemente i 2.000 mm annuali. Gli uragani sono molto frequenti in tutto l'arcipelago.

Atollo Palmyra

Palmyra, è un atollo del Pacifico centrale, formato da 50 isolette con una superficie totale di circa 10 kmq, si trova circa 1.600 km sud sud-ovest di Honolulu. È stato scoperto nel 1802 dalla USS Palmyra, e formalmente annesso agli Stati Uniti nel 1912, posto sotto la giurisdizione della città di Honolulu fino al 1959, quando le Hawaii sono diventate il 50 ° stato degli Stati Uniti. L'atollo è di proprietà della famiglia Fullard-Leo delle Hawaii.

Isola Wake

Superficie: 7,8 km²
Abitanti: 2.000
Wake è un atollo situato tra Guam e Midway, e si compone di tre isolotti corallini, Wake il maggiore, e Wilkes e Peale che emergono al di sopra di un vulcano sommerso. Il clima è tropicale e le precipitazioni sono molto scarse. Nell'atollo abitano gli addetti delle installazioni aeree che gli Stati Uniti mantengono sull'isola il cui numero oscilla tra 2.000 e poche centinaia. Fu avvistato per la prima volta dalla spedizione spagnola di Alvaro di Mendaña nel 1568, ma non fu scoperto ufficialmente fino al 1796, anno in cui arrivò sulle sue coste una nave britannica capitanata da William Wake di cui l'atollo prende il nome. Le mappe con la sua posizione esatta vennero perse, per questo fu necessario una nuova spedizione, questa volta degli Stati Uniti e capitanata dal tenente Charles Wilkes, nel 1841. Nel 1899 gli Stati Uniti presero ufficialmente possesso dell'isola. Nel 1934 fu posto sotto la giurisdizione della Marina, e durante la seconda guerra mondiale fu occupata dai giapponesi, che lasciarono l'atollo solo dopo la sconfitta. La sua crescente importanza come scalo per le rotte aeree tra America e Asia, fu il motivo per cui passò sotto il controllo delle Forze Aeree degli Stati Uniti (U. S. Air Force), che ha continuato a metà degli anni novanta la gestione del territorio.



Home > Stati degli Stati uniti > Dipendenze Pacifico
 
 
 
aggiornato il 30-11-2011
top