Ricerca personalizzata
 
 
 

alaska



Link utili Alaska

www.travelalaska.com/
www.alaska.gov/
www.alaska.com/
www.alaskaair.com/
www.alaska.net/
alaska.org/
www.alaska.edu/

hotel Alaska

alaska-hotels
hotelguides.com
www.alaskahotels.org/

Siti unesco

Kluane / Wrangell-St Elias / Glacier Bay / Tatshenshini-Alsek

Gli stati dell'unione

ALABAMA
ALASKA
ARIZONA
ARKANSAS
CALIFORNIA
COLORADO
CONNECTICUT
DELAWARE
FLORIDA
GEORGIA
HAWAII
IDAHO
ILLINOIS
INDIANA
IOWA
KANSAS
KENTUCKY
LOUISIANA
MAINE
MARYLAND
MASSACHUSETTS
MICHIGAN
MINNESOTA
MISSISSIPPI
MISSOURI
MONTANA
NEBRASKA
NEVADA
NEW HAMPSHIRE
NEW JERSEY
NEW MEXICO
NEW YORK
NORD CAROLINA
NORD DAKOTA
OHIO
OKLAHOMA
OREGON
PENNSYLVANIA
RHODE ISLAND
SUD CAROLINA
SUD DAKOTA
TENNESSEE
TEXAS
UTAH
VERMONT
VIRGINIA
WASHINGTON
WEST VIRGINIA
WISCONSIN
WYOMING
DISTRICT OF COLUMBIA
STATI UNITI - DIPENDENZE DEI CARAIBI
STATI UNITI - DIPENDENZE DEL PACIFICO

STORIA | FOTO

CLIMA E ASPETTI FISICI

Lo stato dell'Alaska è un vasto territorio, la cui dimensione è circa cinque volte la penisola italiana, si trova sul bordo nord-occidentale del conteniente americano e in parte all'interno del Circolo Polare Artico. E' il solo territorio delle Americhe che è in parte nell'emisfero orientale. Delimitato a nord e nord-ovest dal Mar Glaciale Artico con il Mare di Bering, a ovest con l'Oceano Pacifico e del Golfo dell'Alaska a sud, e dal territorio canadese dello Yukon e Columbia Britannica. Il territorio comprende le isole e la terraferma e numerosi arcipelaghi, tra cui l'arcipelago Alessandro, le Aleutine e Kodiak. Il punto più alto è il Monte McKinley (6.194 m), la vetta più alta del nord America.
L'Alaska è attraversata da est a ovest da tre catene montuose (la catena dei monti Brooks, la catena dell'Alaska e la catena costiera), e dal fiume Yukon. La sezione meridionale del territorio si prolunga a ovest, formando la penisola e le isole che costituiscono l'arco delle Aleutine, e verso sud est, nella parte di territorio che corre parallela al territorio canadese della Columbia Britannica e che include l'arcipelago Alessandro, parte della cordigliera Costiera, ed i monti Saint Elias, una zona di fiordi e ghiacciai. In generale, l'Alaska si struttura in quattro grandi regioni naturali: la Regione Artica, l'Alaska Occidentale, l'Alaska Meridionale, e l'Alaska Interna. La zona dell'Artico limitata dallo Yukon canadese, include la Cordigliera di Brooks e le pianure costiere dell'artico, si tratta di una zona semiarida, coperta da tundra, con una temperatura media annuale di -12° C, e con precipitazioni di 250 mm. Stando dentro il Circolo Polare, gode il sole tutte le 24 ore del giorno in estate, con temperature fino a 10° C, e di oscurità permanente da novembre a gennaio.
La regione dell'Alaska Occidentale costituisce la zona costiera del mare di Bering e le sue isole, e l'arcipelago delle Aleutine, si tratta di una regione dominata dalla tundra e con temperature basse, non si supera in estate i 10° C, grandi nuvole e venti forti dovuto all'effetto delle acque del mare di Bering. La regione dell'Alaska Meridionale si estende dal Golfo dell'Alaska a piedi della catena dell'Alaska, è una regione molto attiva in termini di terremoti (il più distruttivo fu nel 1964), e attività vulcanica. L'Alaska Meridionale gode di temperature miti in confronto col resto del territorio, con una media di 4° C annuali e precipitazioni di 3.650 mm. il suo paesaggio di fiordi, ghiacciai, montagne e boschi ha reso questa zona a sud una destinazione turistica unica durante l'estate. In quanto all'ultima zona indicata, Alaska Interna, comprende le terre dei bacini dei fiumi Yukon e Tanana, gode di estati più temperate del resto dell'Alaska per l'esposizione del sole e l'assenza dei fattori oceanici, bloccati dalle catene montuose del nord e sud; tuttavia, in inverno le temperature sono eccessivamente basse, con medie di fino a -40° C.
I fiumi principali dell'Alaska sono lo Yukon (con i suoi affluenti White, Chandalar, Tanana e Koyukuk), nasce in Canada e sfocia nel delta omonimo, nel Mare di Bering, il Kuskokwim, che corre quasi parallelo allo Yukon e sfocia più a sud, ed i fiumi del sistema Susitna-Chulitna, nel sud, che bonificano le valli del sud fino a sfociare nel golfo dell'Alaska, e che hanno una grande importanza come vie di comunicazione per l'interno. In Alaska ci sono molti laghi, molti di essi di origine glaciale, importante il Lago Iliamna, situato nella zona vicina alla baia di Bristol, nel golfo dell'Alaska.

ECONOMIA

Le risorse più importanti, sono il petrolio ed il gas naturale. Dopo il Texas, è lo stato più importante per l'estrazione del petrolio, e l'ottavo per il gas naturale. I pozzi più importanti si trovano nella zona nord dello stato, soprattutto nella baia di Prudhoe, da dove viene trasportato attraverso un oleodotto, dell'Alaska Pipeline System, al porto di Valdez. Le risorse minerali come l'oro, sono abbondanti, ma l'attività mineraria è scarsa.
L'industria di trasformazione più importante è quella alimentare
(pesca), raffinerie di petrolio, e prodotti del legno. Il centro industriale più importante è Anchorage. L'industria del turismo si è sviluppata enormemente negli ultimi anni grazie ai paesaggi ancora incontaminati.

Curiosita' folclore e luoghi turistici

Il Museo di Stato in Alaska a Juneau offre una collezione impressionante dell'artigianato locale e artefatti dell'Alaska.
Lo stato dispone di interessanti musei, come lo Sheldom Jackson, in Sitka, con reperti su storia e cultura dei nativi, o il Museo Baranof, in Kodiak, dedicata alla società russo americana. Siti archeologici comprendono il Totem Heritage Center di Ketchikan. Ad Anchorage ci sono, il museo di storia e arte e lo zoo Alasaka.
Le crocere lungo il golfo dell'alaska, è uno dei settori più in crescita nel settore turistico. La pesca sportiva o i viaggi avventura, sono diventati molto popolari in Alaska. Milioni di visitatori vengono ogni anno per vedere i parchi nazionali dello stato. Il parco di Denali, uno fra i più famosi, è la casa del monte McKinley, la vetta più alta in nord America. Un altra popolare destinazione turistica è Glacier Bay National Monument.
In Alaska si fanno numerosi festival di musica e teatro, Questi festival promuovono la rappresentazione di storie e tradizioni locali, come l'opera intitolata Cry of the Wild Man, i balli di origine russa di Sitka, o la musica dei violinisti della valle dello Yukon.
Sono popolari anche un altro tipo di festival e tradizioni come le corse di slitte trainate da cani che si celebrano tra Fairbanks e Whitehorse, in Canada, e tra Nome ed Anchorage, l'Olimpiade Indio-eschimese, o il Festival Russo di Kodiak.



Home > Stati degli Stati uniti > Alaska
 
 
 
aggiornato il 26-06-2012
top