Ricerca personalizzata
 
 
 

Catanzaro capoluogo della calabria


Catanzaro by night

Ristoranti hotel e agriturismo a Catanzaro
ristoranteportamarina
ristorantemanfredi.com/
www.ristoeden.com/
www.ilterzogirone.it
www.hotelguglielmo.it
www.hotel-palace.it
www.bennyhotel.it
hotelsangiuseppe.net
www.ilcedro.com
www.bebvillagiglio.it
agriturismosantarosa.it/
www.contradaguido.it/
agriturismolacalabrisella

Link Catanzaro
www.comunecatanzaro.it
www.unicz.it
mobile.mycatanzaro.it
catanzaroinforma.it
www.cz.camcom.it

Piatto tipico
Catanzarese

Aeroporto
Lamezia Terme

IMMAGINI

DESCRIZIONE STORIA LUOGHI DI INTERESSE A CATANZARO

Catanzaro sta ai margini della più « stretta » strozzatura della penisola, dove la Calabria è larga, da un mare all'altro, solo 32 chilometri. La città è a 10 chilometri dal Mar Ionio ed è collocata in una posizione poco comune. Sta su un alto sperone collinoso, formato dalla confluenza di due brevi corsi d'acqua, il Musòfalo e la Fiumarella.
Per questa posizione che, come vedremo, ha il suo perché, Catanzaro è alta, isolata da tre lati che sceadono ripidissimi verso i torrenti. L'abitato ha occupato tutta la superficie del grosso cuneo e ora si espande verso nord, dove si stendono le prime colline della Piccola Sila. Catanzaro, quindi, sta fra il monte e il mare, o meglio, fra il monte e i mari. Dalle sue alture si vede lo Ionio, a pochi chilometri ; e, attraverso il solco del torrente Amato, si vede anche il Tirreno. Verso nord, invece, si alzano le cime boscose della stupenda Piccola Sila. Catanzaro, alta fra i due mari, è una città un poco ventosa, ma il clima, per la vicinanza del mare, è mite.
BREVE STORIA DELLA CITTÀ - II nome antico di Catanzaro è incerto: probabilmente deriva dal greco « catà àncos », cioè « sopra la gola di monte » da cui latinamente Catanzarium. La città fu fondata alla fine del secolo IX dopo Cristo, durante la riconquista della Calabria da parte dei Bizantini contro i Saraceni, come piazzaforte militare (ecco il perché della sua posizione). Nell'XI secolo la conquistarono i Normanni e dopo secoli di lotte baronali, nel 1445 passò alla Casa d'Aragona. Rimasta fedele alla Spagna, Catanzaro prosperò, specialmente per la diffusione dell'industria della seta. Nel 1738 passò sotto i Borboni, e, salvo la parentesi dell'occupazione francese, vi rimase fino alla liberazione. Il 31 agosto 1860 fu occupata dalle truppe di Garibaldi.
Del centro storico della città, ripetutamente distrutta da terremoti, resta poco: l’aspetto attuale risale alla pianificazione fatta a fine ‘800, che l’ha dotata di un impianto urbanistico ampio. Nel dopoguerra si sono aggiunti i moderni quartieri settentrionali.

Prefisso Telefonico 0961

Codice amministrativo postale 88100



Home > Italia > Calabria > Catanzaro
 
 
 


aggiornato il 15-02-2012
top