Cosa vedere nelle principali località turistiche abruzzesi


COSA VEDERE
CASTEL DI SANGRO
La chiesa di S. Maria Assunta, fondata, sono ancora visibili i resti delle mura megalitiche costruite dai Sanniti per difendersi dagli attacchi dei Romani.
CHIETI
Da visitare la Cattedrale e i resti delle mura fortificate. Il Museo Nazionale di Antichità è il più ricco d’Abruzzo.
GIUGLIANOVA
Da vedere nella parte alta della città, si conservano il bel Duomo di S. Flaviano, una rara costruzione rinascimentale in cotto (sec. XV), e il Santuario della Madonna dello Splendore.
LANCIANO
Da visitare la chiesa di Santa Maria Maggiore, La Cattedrale.
PESCARA
Città moderna distesa ordinatamente sul lungomare e ornata da splendide spiagge. Tra i pochi monumenti degni d’interesse vale ricordare la Casa di G.D’Annunzio e il Museo delle Genti d’Arbuzzo. LUVANUM
Dell’antico municipio romano sono oggi visibili nell’area dell’acropoli i basamenti di due templi, vicino ai quali resta la cavae e l’area dell’orchestra di un piccolo teatro; più in basso, scendendo per una strada lastricata, si giunge al foro, chiuso in fondo da una basilica e l’abside di un tribunale.

IL PARCO DELLA MAIELLA
Qui vivono ancora rare specie appenniniche, come l’aquila, il camoscio d’Abruzzo, il lupo e l’orso bruno marsicano.

ROCCARASO
Situata ai margini di una grande pineta, è il maggior centro sciistico di tutta l’Italia meridionale

CARAMANICO TERME
Le Terme, alloggiate in un vasto parco, sfruttano le sorgenti sulfuree della Salute e di S. Croce; le acque minerali sono usate da tempo per fanghi, bagni e inalazioni.

Home > Italia > Abruzzo > Luoghi turistici abruzzesi
 
 

aggiornato il 10-01-2012
top