Ricerca personalizzata
 
 
 

Katmandu la capitale del Nepal

LA BANDIERA DEL NEPAL


Inviaci il tuo report
su Katmandu CLICCA QUI

link sponsorizati

Link uffici ice (ufficio Italiano per il commercio estero)
Ufficio di New Delhi (India) competente per il Nepal

Report by FreedomHouse
( In Inglese )
La Libertà nei vari paesi del mondo
( Nepal )

Quotidiani online Nepal
www.nepalnews.com


DESCRIZIONE STORIA LUOGHI DI INTERESSE A KATMANDU

Katmandu si trova nel centro sud del paese,a 1.301 m, e conta circa 822.000 abitanti.
Il re Gunakamadeva fondò la città di Katmandú nel secolo VIII (anno 723), in un'antica rotta commerciale e di pellegrinaggio buddista, ed oggigiorno continua ad essere uno dei più importanti centri religiosi. Nei primi anni di storia, la città era sotto il controllo degli indigeni newar ed era conosciuta con il nome di Kastha-Mandap, che in sanscrito significa "tempio di legno '. Entro l'anno 1768, Kathmandu, cadde sotto il potere del popolo Gurkha che ne fece la sua capitale fino a quando fu sottomessa dalla famiglia Rana.
Kathmandu è stata gravemente danneggiata dal terremoto del 1933. Dopo i movimenti democratici del 1950, la città era divisa in un totale di 18 settori, ciascuno dei quali era governato da un membro eletto della Commissione della città. Nel 1995, Kathmandu è stata elevata al rango di metropoli, con una superficie di circa 360 km2 ed è stata suddivisa in 25 quartieri, ogni quartiere ha il suo presidente, eletto con voto popolare ogni cinque anni.
Nella piazza domina il Darbar con i suoi edifici. Un bell'esempio di architettura classica è il Tempio di Shiva e Parvati, edificato probabilmente alla fine del XVIII secolo, con scultura in legno dipinto della coppia divina che contempla da una finestra la via sottostante. Tra i templi, quello a terrazze di Tulaji Devi, di Guhyesvari e di Mahavisnu. Nell'area della città vecchia sorgono, oltre all'antica costruzione del Gala Bahal, i templi di Matsyendranatha , di Nandikesvara,
di Sanku (secolo XVI) e il Palazzo di Hanuman Dhoka, consacrato al dio delle scimmie, Hanuman, personaggio antropomorfo del poema Ramayana.
A pochi chilometri dal centro della capitale è Swayambunath, un piccolo villaggio dove si trova il più antico stupa della valle di Katmandu e in assoluto uno dei più antichi del mondo: pare che la sua fondazione risalga a circa 2.500 anni fa (sui quattro lati sono disegnati gli occhi di Buddha).
Ricca di architetture religiose e civili, l'antica Kantipur, fondata da Gunakamadeva nel 724, rivela negli stili di epoche diverse dei suoi monumenti la forte influenza della cultura artistica indiana.
Commercio di prodotti agricoli (mais, orzo, frumento, patate) e bestiame (caprini, ovini); scarse le industrie. Turismo.

ZONE DA EVITARE E ZONE SICURE a KATMANDU

Si consiglia un comportamento prudente in tutta l'area urbana della capitale.

MONETA DEL NEPAL

rupia nepalese 1 euro = 92,08 npr 01.2007

monete e banconote in circolazione


PREFISSO TELEFONICO NEPAL
+977

PREFISSO TELEFONICO KATMANDU
1

LINGUA UFFICIALE NEPAL
Nepalese

DOCUMENTI DI VIAGGIO
Informazioni sui documenti e visti per un viaggio in Nepal

LA POSIZIONE DEL NEPAL IN ASIA

LA POSIZIONE DEL NEPAL IN ASIA


Home > Asia > Katmandu
 
 
 

aggiornato il 5-07-2011