Ricerca personalizzata
 
 
 

Vientiane la capitale del Laos

BANDIERA DEL LAOS


Inviaci il tuo report
su Vientiane CLICCA QUI

link sponsorizati

Link uffici ice (ufficio Italiano per il commercio estero)
Non presente

Report by FreedomHouse
( In Inglese )
La Libertà nei vari paesi del mondo
( Laos )


DESCRIZIONE STORIA LUOGHI DI INTERESSE A VIENTIANE

Situata nel centro del paese, Ventiane conta circa 540.000 abitanti.
È di gran lunga la più popolosa città del Paese, di cui è anche il principale centro culturale e commerciale, collegato per via fluviale a Savannakhet, a Luang-Prabang e alla città thailandese di Nong Khai, capolinea della ferrovia proveniente da Bangkok; la rotabile per Luang-Prabang è praticabile soltanto durante la stagione secca. La città ospita alcune industrie attive nei settori alimentare, tessile, della gomma, del tabacco e della lavorazione del legno e dell'oro. Vi hanno sede varie accademie, istituti superiori e musei. Aeroporto internazionale a Watay.
Divenuta sede del re Setthath'irat (1548-71), che la ingrandì e fortificò, agli inizi del secolo XVIII fu centro di uno dei due principati in cui si divise il Laos. Occupata dal Siam nel 1778, si ribellò nel 1828 e fu rasa al suolo. Ricostruita, Vientiane fu scelta dai Francesi come capitale del Protettorato (1895).
Il Laos ottenne l'indipendenza della Francia in 1949, ma si trasformò in un stato autonomo dentro l'unione francese. Dopo poco tempo ottenne l'indipendenza totale.
Intorno all'anno 1980 iniziò un periodo di stagnazione, ma l'assistenza sovietica ha contribuito facilitare la transizione al socialismo, anche se la maggior parte delle persone del Laos con l'istruzione e livello culturale erano in esilio. Per portare avanti il paese e la città, il governo comunista che era al potere in quel momento ha annunciato grandi progetti per il progresso, ma furono presto dimenticati.
A partire dalla caduta dell'URSS in 1991 e, pertanto, della sospensione degli aiuti che questo paese somministrava al Laos, il governo fu forzato a riconsiderare le idee capitaliste. Come conseguenza di questo furono applicate un elevato numero di riforme economiche dirette all'espansione di nuovi imprese. Negli ultimi anni, infatti, vi è stato un rivolo di ex rifugiati di ritorno in città per verificare le nuove opportunità di business.
Tra i monumenti, di particolare interesse è il Wat Phra Keo, la cappella reale che fino al 1827 ospitava il Buddha di Smeraldo, portato dai conquistatori Thai a Bangkok, dove è venerato nell'omonimo tempio.


ZONE DA EVITARE E ZONE SICURE a VENTIANE

La capitale è relativamente sicura, è comunque sconsigliato uscire nelle ore notturne, specialmente nei quartieri periferici.

MONETA DEL LAOS

kip 1 euro = 10361,63 lak 03.2005

monete e banconote in circolazione


PREFISSO TELEFONICO LAOS
+856

PREFISSO TELEFONICO VENTIANE
21

LINGUA UFFICIALE LAOS
Lao Francese

DOCUMENTI DI VIAGGIO
Passaporto: necessario e con validità residua di 6 mesi.
Visti d'ingresso: necessario per turismo, deve essere richiesto, presso le Rappresentanze diplomatico-consolaridel Laos, il visto per brevi permanenze, si può ottenere anche in frontiera aeroportuale.

LA POSIZIONE DEL LAOS IN ASIA

LA POSIZIONE DEL LAOS IN ASIA


Home > Asia > Vientiane
 
 
 

aggiornato il 5-07-2011