Documenti di viaggio per entrare in CINA

Passaporto con almeno sei mesi di validità residua al momento della partenza.
Visto obligatorio, ottenibile all'ambasciata o ai consolati cinesi in italia.
Non e’ previsto il rilascio di visti ai posti di frontiera, per cui coloro che all’arrivo in territorio cinese ne risultano sprovvisti vengono respinti o obbligati al pagamento di multe elevate. In caso di transito con destinazione un Paese terzo (da documentare con biglietto aereo ed eventuale visto per il Paese di destinazione), si e’ esentati dal visto solo se la sosta su territorio cinese e’ inferiore alle 24 ore e non ci si allontana dalla zona aeroportuale di transito.