Ricerca personalizzata
 
 
 

Santa fe de bogotà la capitale della colombia

LA BANDIERA DELLA COLOMBIA


Inviaci il tuo report
su Bogotà CLICCA QUI

link sponsorizati

Link uffici ice (ufficio Italiano per il commercio estero)
Ufficio di Caracas (Venezuela) competente per la Colombia

Report by FreedomHouse
( In Inglese )
La Libertà nei vari paesi del mondo
( Colombia )

DESCRIZIONE STORIA LUOGHI DI INTERESSE A BOGOTA'

Bogotà si trova nel centro del paese, la città conta circa 8.148.000 di abitanti.
Fondata dagli spagnoli nel 1538, divenne la capitale del vicereame della Nueva Granada alla fine del sec. XVI. Capitale della Grande Colombia indipendente (Ecuador, Nueva Granada e Venezuela) dal 1819 e della Nueva Granada (l’attuale Colombia) dal 1830. Riconquistata dalla Spagna nel 1816, la città venne definitivamente liberata da Bolívar il 10 agosto 1819.
Oltre alle istituzioni politiche ed amministrative, Santa Fé de Bogotà ospita il 65% delle più importanti aziende colombiane e produce sigari, birra, carta, tabacco e liquori.
Tra i principali monumenti e musei della capitale, troviamo: la Cattedrale , costruita dall'architetto cappuccino frate Domingo Pérez de Petrés nell'anno 1565, e conclusa nel 1823.
La Chiesa di San Francisco è la chiesa più caratteristica della città, costruita nel 1567. La Chiesa di San Agustín, costruita nel 1637, è il monumento più prestigioso dell'epoca coloniale. È stata restaurata recentemente dalla comunità agustiniana per la Fondazione e la Conservazione e Restaurazione del Patrimonio Culturale Colombiano. La Chiesa di San Diego, costruita agli inizi del secolo XVII, è un bel esempio di architettura coloniale.
La Chiesa di San Ignacio, costruita nel 1604 su progetto della chiesa del Gesù, a Roma. La Casa della Moneta, costruita durante il governo del Vicere Solís, nell'anno 1753. È una delle più belle costruzioni della Bogotà del secolo XVIII.
La città vanta anche edifici storici tra cui il Teatro Colon, il Campidoglio Nazionale e la l'Osservatorio Astronomico Nazionale, oltre a importanti musei come il Museo Nazionale, il Museo del Oro, il Museo de Arte Colonial, la Casa Museo Quinta de Bolivar, Museo Archeologico Casa Marqués de San Jorge, Museo d'Arte Moderna e Museo d'Arte Sacra.
Principale centro di studi del paese, accoglie ben 13 istituti universitari ed è collegata al mare dal fiume navigabile Magdalena.
Chiamata l'"Atene d'America", Santa Fe de Bogota è sede, oltre che dell'Università Nazionale, fondata nel 1572, di 13 altre università, nonché dell'Accademia Colombiana di Lingue, del Conservatorio di Musica, di un osservatorio astronomico (1802) e di numerosi musei, tra cui il Museo Nazionale (arte precolombiana), quelli di Archeologia, Scienze Naturali e Arte Coloniale e il Centro Colombo-Americano.

ZONE DA EVITARE E ZONE SICURE a BOGOTA'

I quartieri residenziali della capitale sono relativamente sicuri, mentre altri come quelli periferici sono abbastanza pericolosi.

MONETA DELLA COLOMBIA

peso colombiano 1 euro = 3213,57 cop 10.2004

monete e banconote in circolazione


PREFISSO TELEFONICO COLOMBIA
+57

PREFISSO TELEFONICO BOGOTA'
1

LINGUA UFFICIALE COLOMBIA
Spagnolo

DOCUMENTI DI VIAGGIO
Passaporto necessario e che abbia una validità residua di almeno tre mesi.
Visto d'ingresso: al momento dell’arrivo in Colombia viene rilasciato un visto turistico valido per 60 giorni di permanenza. Scaduto il termine si può rinnovare il visto, per un massimo di 180 giorni di permanenza.

LA POSIZIONE DELLA COLOMBIA IN AMERICA DEL SUD

LA POSIZIONE DELLA COLOMBIA IN AMERICA DEL SUD
 


Home > America del sud > Bogotà
 
 
 

aggiornato il 4-07-2011