Home > America nord e centro > Ottawa > Canada

Canada dati generali

Fuso orario

dalle 4,30 ore alle 8 in meno (a seconda dei fusi orari) dell' Italia

Indirizzi internet

.ca

Ordinamento

Membro del Commonwealth

Città Principali

Toronto, Montreal, Calgary, Vancouver, Edmonton, Québec, Hamilton, Winnipeg .

Superfice

9.976.139 km² 

popolazione

33.441.000 abitanti circa

religioni

Anglicana, Cattolica, Protestante.

densità

3,3 ab./ km² 

 

Descrizione territorio del Canada

Il Canada è uno Stato del Nord America e confina con gli Stati uniti. Le sue Coste sono bagnate, a est dall'Oceano Atlantico e a Ovest dall'Oceano Pacifico.
Il Canada è uno dei paesi più grandi del mondo: si estende per 6500 km da est a ovest e per 5000 da nord a sud. E' diviso in cinque zone principali'.
1 - La regione dei monti Appalachi, sull'Oceano Atlantico. E' caratterizzata da rilievi collinari alternati a pianure che digradano verso la costa. Il territorio è ricoperto interamente da foreste, anche se sono presenti zone rocciose.
2 - La zona del Quebec e dell'Ontano del sud. Ricoperta un tempo interamente da foreste, è oggi profondamente trasformata dalla presenza di innumerevoli industrie che sfruttano il fiume San Lorenzo e gli imponenti canali che escono dai Grandi Laghi per la comunicazione con le altre città e con il mare aperto.
3 - La baia di Hudson. Detta anche "scudo canadese", circonda il perimetro della Baia ed è caratterizzata dalla presenza di paludi, laghi di diverse dimensioni, colline arrotondate dai venti. Comprende la penisola del Labrador.
4 - Le pianure inteme. Ricoprono il territorio situato ad ovest della baia di Hudson e a nord della regione dei Grandi Laghi, e sono caratterizzate da immense distese di coltivazioni agricole.
5 - Le Montagne Rocciose. E' la zona più a ovest del Canada ed è caratterizzata da una cordigliere piuttosto frastagliata, composta dallo Yukon, dall'Alberta, dalla Columbia britannica. Si tratta di due catene montuose imponenti, le Montagne Rocciose canadesi, prosecuzione delle omonime statunitensi, e le Montagne Costiere, situate lungo il litorale dell'Oceano Pacifico. Qui si trova il monte Logan, che con i suoi 6050 m slm. è la vettta più elevata del Canada. Le coste canadesi presentano molteplici aspetti, a seconda della latitudine e della costa oceanica sulla quale si trovano. Moltissime isole ed isolette di formazione artica caratterizzano le coste settentrionali, con fiordi ed insenature profonde che s'innalzano sul rr are; tra le più importanti Baffin, Victoria, Ellesmere, Prince of Wales. La Baia di Hudson è quasi un mare intemo ci in coste molto basse. Le acque inteme del Canada occupano il 6% del territorio, e sono una delie risorse idrìche di acqua dolce più imponenti della terra. I laghi sono più di 250.000, tra cui i maggiori sono i Laghi Laurenziani, il Lago Winnipeg, il gran Lago degli Orsi, il gran Lago degli Schiavi. I fiumi che si trovano sul versante occidentale hi inno un corso molto veloce, interrotto da frequenti cascate sfruttate per la produzione di energia. I fiumi più importanti sono il Columbia (2250 km) il Fraser (1200 km), il Mackenzie (3800 km), il San Lorenzo (1350 km). Quest'ultimo collega fra loro mortissimi laghi, tra cui i cinque Grandi (Superiore, Ontano, Erie, Michigan e Huron), e, nonostante il ghiaccio lo renda inutilizzabile per cinque mesi l'anno, rappresenta una delle più importanti vie di comunicazione e di trasporto del Canada.
Il clima del Canada è decisamente freddo, anche se nelle zone meridionali e occidentali del paese si raggiungono temperature più miti grazie all'influenza delle correnti provenienti dall'oceano Pacifico. Sia la corrente del Labrador sia le gelide acque della Baia di Hudson contribuiscono a raffreddare ulteriormente il Canada, che raggiunge temperature di -60° e in molte zone non supera durante tutto il corso dell'anno gli 0°. Nella zona dei Grandi Laghi e del fiume San Lorenzo la temperatura, pur fredda, è meno rìgida, e ha consentito l'insediamento umano e le coltivazioni. Le praterie in cui si coltiva il grano e gli altri cereali raggiungono temperature torride in estate e anche i 50° sotto zero in inverno. Le regioni settentrionali hanno il dima tipico della tundra, secco, freddo ma non glaciale.

 

Home > America nord e centro > Ottawa > Canada
 
 
aggiornato il 7-08-2011