Ricerca personalizzata
 
 
 

Tunisi la capitale della tunisia

LA BANDIERA DELLA TUNISIA


Inviaci il tuo report
su Tunisi CLICCA QUI

compagnie aeree Della Tunisia
miniliner.com
tunisair.com
oaca.nat.tn

link sponsorizati

Link uffici ice (ufficio Italiano per il commercio estero)
Ufficio di Tunisi

Report by FreedomHouse
( In Inglese )
La Libertà nei vari paesi del mondo
( Tunisia )


IMMAGINI | NEWS | DATI TUNISIA

DESCRIZIONE STORIA LUOGHI DI INTERESSE A TUNISI

Tunisi si trova nel nord della Tunisia, e conta circa 2.050.000 abitanti.
Porto sul Mar Mediterraneo nella parte più interna del golfo omonimo, situata su un istmo roccioso che separa il bacino salato di Sebkhet-es-Sedjoumi dal cosiddetto Lago di Tunisi, vasta laguna in comunicazione col Mar Mediterraneo.
D'origine fenicia, acquistò importanza solo con la conquista araba (695). Divenuta base del corsaro Khair ad-Din Barbarossa, fu espugnata dall'imperatore Carlo V e rimase sotto la protezione degli imperiali fino alla conquista turca (XVI secolo).
Tunisi riveste un notevole interesse artistico soprattutto per quanto riguarda l'architettura islamica, concentrata nella medina: vi sono numerose moschee di ogni epoca (la Grande Moschea risale al IX sec), palazzi dei signori turchi, i bey, che dominarono tra il XVI e il XIX secolo, la casba risalente al XIII secolo. Non mancano però esempi eterogenei di architettura d'ispirazione occidentale, per lo più sorta nell'800 durante il protettorato francese, quali la Chiesa di Notre-Dame che unisce i motivi arabi sulla facciata a una struttura completamente analoga a quella della cattedrale parigina. Il Palazzo del Bardo (secolo XVIII-XIX), ora sede del più ricco museo della città, dove si conservano mosaici policromi dei centri romani della Tunisia e materiale punico e neopunico (statue fittili del tempio di Baal e Tanit a Thieissut).
Il porto ha un notevole traffico (esportazione di datteri, olio di oliva, sparto, fosfati); un canale lo collega all'avamporto di La Goletta.
Le attività industriali sono fiorenti nei settori alimentare, tessile, chimico, metallurgico, siderurgico, del cemento ed estrattivo (sale).

ZONE DA EVITARE E ZONE SICURE a TUNISI

La città è relativamente sicura.

MONETA DELLA TUNISIA

dinaro 1 euro = 1,55 tnd 07.2004

monete e banconote in circolazione

Banca centrale tunisina


PREFISSO TELEFONICO TUNISIA
+216

PREFISSO TELEFONICO TUNISI
1

LINGUA UFFICIALE DELLA TUNISIA
Arabo, francese

DOCUMENTI DI VIAGGIO
Passaporto con lalidità residua di almeno 3 mesi.
visto non richiesto.

LA POSIZIONE DELLA TUNISIA IN AFRICA



Home > Africa > Tunisi
 
 
 

aggiornato il 5-08-2011