Home > Africa > Khartum > Sudan

Sudan dati generali

Fuso orario

un ora in più dell' Italia

Indirizzi internet

.sd

Ordinamento

Regime militare

Città Principali

Omdurman, Niyala, Port Sudan, Kassala, al-Ubayyid, Kusti, Wad Madani, El Obeid.

SuperficIe

2.505.810 km² 

popolazione

34.000.000 abitanti circa

religioni

animista, mussulmana,cristiana.

densità

13,5 ab./ km² 

 

Aspetti fisici territorio del Sudan

Il Sudan stato dell'Africa nord orientale, e confina con: Egitto, Eritrea, Etiopia, Kenia, Uganda, Rep. dem. del Congo, Rep. Centrafricana, Ciad, Libia. Una parte del suo territorio è Bagnato dal Mar Rosso.
Il territorio del Sudan è costituito da una immensa pianura, solcata dal medio corso del Nilo e delimitata da rilievi lungo i margini meridionali e orientali. I maggiori si trovano a sud (m. Kinyeti, 3187 m), al confine con Uganda e Kenya, ed elevato è pure il margine sud-orientale, rappresentato dalle pendici dell’acrocoro etiopico. A nord est si erge una catena di oltre 2000 m, che scende bruscamente sulla costa del mar Rosso, alta e rocciosa. Dal lato opposto, al confine col Ciad, solo modesti rilievi tabulari, da cui si alza isolato il massiccio vulcanico del Gebel Marrah (3088 m). Le condizioni climatiche, pur con caratteristiche costantemente continentali, variano sensibilmente da nord a a sud, in ragione della latitudine: a nord si estendono due deserti, di Libia a ovest del Nilo, di Nubia a est; si tratta di regioni molto aride, con precipitazioni inferiori agli 80 mm annui, prive di vegetazione. Segue una fascia saheliana (160 mm annui di pioggia), ricoperta di steppe, cui segue una fascia di savana (1500 mm), che passa gradualmente a foresta sui rilievi meridionali. La generale aridità del paese non consente l’esistenza di una rete idrografica, sostituita nel centro-sud da numerosi uidian. Il Nilo Bianco e il Nilo Azzurro si limitano ad attraversare la regione, convogliando verso il Mediterraneo acque raccolte sugli altopiani equatoriali e sull’acrocoro etiopico. Il Nilo Bianco, entrato nel Sudan. meridionale, si disperde in una vasta regione acquitrinosa, che ne regola il deflusso verso nord; il Nilo Azzurro invece, e più a nord l’Atbarah, presentano un regime incostante, con forti piene estive e magre nelle altre stagioni. All’uscita dal Sudan il Nilo si allarga nel bacino del lago Nasser, formato dallo sbarramento artificiale di Assuan.

Home > Africa > Khartum > Sudan
 
 
aggiornato il 5-08-2011