Ricerca personalizzata
 
 
 

Malabo la capitale della Guinea equatoriale

BANDIERA GUINEA EQUATORIALE


Inviaci il tuo report
su Malabo CLICCA QUI

Compagnie aeree della Guinea Equatoriale
Malabo Airport

link sponsorizati

Link uffici ice (ufficio Italiano per il commercio estero)

Report by FreedomHouse
( In Inglese )
La Libertà nei vari paesi del mondo
( Guinea equatoriale )

Quotidiani online Guinea Equatoriale
http://www.afrol.com/
http://www.afrik.com/


IMMAGINI | NEWS | DATI GUINEA EQUATORIALE

DESCRIZIONE STORIA LUOGHI DI INTERESSE DI MALABO

Situata sull'isola di Bioko, Malabo conta circa 55.000 abitanti.
L'aspetto di Malabo è più quello di un paese che quello di una città, è una capitale deteriorata come conseguenza di anni di abbandono che solamente negli ultimi anni del XX secolo incominciava a godere di una certa prosperità derivata dello sfruttamento delle sue risorse petrolifere.
Fu fondata da commercianti britannici in 1827 che la battezzarono col nome di Port Clarence (o Clarencetown), e l'utilizzarono come centro di controllo nel tentativo di sradicamento del traffico di schiavi. Nel 1843, la città ribattezzata come Santa Isabel divenne in seguito la capitale della Guinea spagnola e quindi delle province d'oltremare spagnole di Fernando Po.
Nel 1960 la popolazione di Santa Isabel era cresciuta fino a raggiungere quasi i 20.000 abitanti, ma dopo l'indipendenza della Guinea Equatoriale nel 1968, il volume demografico discese come conseguenza dalla partenza degli abitanti spagnoli dell'isola. Il governo dittatoriale degli anni seguenti provocò un esodo della popolazione che riuscì quasi a distruggere l'economia della città, sostenuta alla sua origine per una piccola industria della pesca, una distilleria ed altre piccole fabbriche.
In 1973, Santa Isabel si ribattezzò col nome di Malabo. La sua popolazione è cresciuta da allora approssimativamente fino ai 50.000 abitanti, la maggioranza di essi appartenenti al gruppo etnico fang che predominano considerevolmente tra gli impiegati del governo. In questa epoca di lieve crescita economica, le nuove costruzioni si sono limitati ad un hotel di lusso, una banca e di un istituto di istruzione secondaria. I servizi pubblici sono scarsi, molto frequenti interruzioni di corrente, non ci sono quotidiani. Tuttavia, Malabo è la sede di un dinamico mercato, come del palazzo presidenziale e di una cattedrale cattolica di stile gotico che si inniziò a costruire in 1916. Il recente boom del petrolio ha portato a Malabo una boccata d'aria fresca, in particolare per la sua classe dirigente e ha aiutato a rivitalizzare in una certa misura la sue infrastrutture.

ZONE DA EVITARE E ZONE SICURE a malabo

La capitale, è da considerarsi a rischio, specialmente nelle ore notturne, o nelle periferie della città.

MONETA DELLA GUINEA EQUATORIALE

franco cfa 1 euro = 681,321 xaf 12.2003

monete e banconote in circolazione


PREFISSO TELEFONICO GUINEA EQUATORIALE +240

PREFISO TELEFONICO ISOLA DI BIOKO 9 PARTE CONTINENTALE 8

LINGUA UFFICIALE DELLA GUINEA EQUATORIALE
Spagnolo

DOCUMENTI DI VIAGGIO
Passaporto con visto. Obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla.
La polizia di frontiera richiede una foto d'identità del viaggiatore all'arrivo nel paese.

LA POSIZIONE DELLA GUINEA EQUATORIALE IN AFRICA

LA POSIZIONE DELLA GUINEA EQUATORIALE IN AFRICA


Home > Africa > Malabo
 
 
 

aggiornato il 4-08-2011