Ricerca personalizzata
 
 
 

Luanda la capitale dell'Angola

bandiera dell'angola


Inviaci il tuo report
su Luanda CLICCA QUI

Cerca Hotel in Luanda
paesionline.it
hotelpresidente

Compagnie aeree angolane
Taag air Angola
Aeroporti

Altri link Angola

link sponsorizati

Link uffici ice (ufficio Italiano per il commercio estero)
Ufficio di JOHANNESBURG Responsabile per l'Angola

Report by FreedomHouse
( In Inglese )
La Libertà nei vari paesi del mondo
( Angola )


 

IMMAGINI | NEWS | DATI ANGOLA


DESCRIZIONE STORIA LUOGHI DI INTERESSE A LUANDA

Luanda ha 2.500.000 (STIMA 2000) di abitanti e' situata nel nord ovest del paese, sulla sponda meridionale della baia di Bengo sull'oceano atlantico.
Molti anni di guerra civile hanno reso Luanda una capitale molto pericolosa per il turismo, tuttavia ci sono alcuni edifici di notevole interesse ,come la fortezza di San Miguel posta su una altura da qui si domina la citta'.
E' anche un centro culturale sede di universita' e vari musei.
Nel febbraio di 1575, il generale portoghese Pablo Díaz di Novales approdò sull' isola di Luanda ed un anno dopo fondò un insediamento sul lato opposto, sulla costa atlantica africana che chiamò Sao Paulo di Luanda, nucleo originario dell'attuale città di Luanda. La fondazione di questa città si dovette ad una nuova fase relativa alla tratta dei neri cioè, al traffico atlantico di schiavi. L'insediamento è stato popolato, in un primo momento, con centinaia di famiglie di coloni, nonché oltre 400 soldati. Il principale interesse di Novaels si incentrava nello sfruttamento ed il controllo dei vasti giacimenti di argento che esistevano in Cambambe. Sao Paulo di Luanda acquisì la categoria di città in 1605, durante il governo di Manuel Cerveira Pereira, fatto che la fece diventare la prima città fondata dagli europei sulla costa occidentale dell'Africa sub-sahariana. Dal 1627 è diventato il centro amministrativo della colonia portoghese in Angola e si è visto solo sprovvista di detta situazione tra 1641 e 1648, periodo di tempo che fu occupata dagli olandesi quale conquistarono anteriormente anche il nord del Brasile e le cui truppe caddero davanti al comandante portoghese Salvatore Cinturino di Sa.
Prima dell'abolizione dello schiavitú, alla fine del secolo XIX, era un centro importante di esportazione di schiavi verso il Brasile.
Dalla metà del secolo ventesimo la popolazione è cresciuta a un ritmo vertiginoso in parte grazie allo sviluppo economico che ha avuto inizio nel 1940 e che le fece meritare il soprannome di "La Parigi dell'Africa." Apparvero nuovi distretti come quelli di Vila Clotilde, Vila Alice, Praia do Bispo, Miramar e Quinaxixi.
Dopo l'indipendenza angolana, accaduta in 1975, la maggior parte della popolazione portoghese lasciò la città e, allo stesso modo, arrivarono molti cubani, la maggioranza dei quali erano soldati.

ZONE DA EVITARE E ZONE SICURE IN LUANDA
I quartieri periferici della capitale sono zone ad alto rischio, mentre quelli del centro anche se relativamente più sicuri, richiedono comunque cautela.

MONETA

Kwanza 1 euro=103,72 aoa 02.2007

monete e banconote in circolazione

banca centrale angolana


PREFISSO TELEFONICO angola
+244

PREFISSO TELEFONICO luanda
2

LINGUA UFFICIALE
Portoghese

DOCUMENTI DI VIAGGIO
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi. e visto consolare

LA POSIZIONE DELL' ANGOLA IN AFRICA

LA POSIZIONE DELL' ANGOLA IN AFRICA
 


Home > Africa > Luanda
 
 
 

aggiornato il 5-08-2011